Marketing

Blog aziendale, perché è importante.

blog aziendale

Non c’è attività che si possa sottrarre dai vantaggi di un blog aziendale per il proprio business. I vantaggi di aprire un blog aziendale, come vedremo insieme a breve, sono davvero molti ed hanno tutti gli stessi obiettivi: accrescere la notorietà del tuo brand (branding) e attirare traffico qualificato cioè clienti interessati (lead generation).

Ecco quindi alcuni dei vantaggi dati dal un blog aziendale:

1. Il blog è il fulcro della tua strategia di comunicazione aziendale
HubSpot ha pubblicato un interessante statistica proprio sull’importanza del blog aziendale evidenziando che il 60% dei marketers considerano fondamentali i contenuti nella comunicazione aziendale. Il blog aziendale è quindi fondamentale nella tua strategia aziendale perché è quello che i tuoi potenziali clienti cercano.

2. Il blog è la voce della tua azienda
Tramite gli articoli pubblicati sul tuo blog aziendale parlerai direttamente al tuo target. In base ai contenuti che pubblicherai potrai guadagnare la fiducia dei lettori e diventare un punto di riferimento nel tuo settore di attività.

3. Con il blog aziendale crei contatti
Il blog aziendale è una grande opportunità per creare un punto di contatto tra la tua azienda e i tuoi (potenziali) clienti specialmente se chi ha sviluppato il tuo blog aziendale conosce le regole dell’inbound marketing. Ogni singolo contenuto pubblicato, infatti, può essere commentato o possono essere richieste ulteriori informazioni tramite le form di contatto. Sarà compito dell’azienda sfruttare al meglio queste opportunità essendo solerte, puntuale e preciso nelle risposte.

4. Promuovere i proprio prodotti e/o servizi
Uno degli errori abituali di chi gestisce un blog aziendale e di confonderlo come la vetrina della propria attività dove esporre i propri prodotti e/o servizi. Quando sviluppi contenuti per il tuo blog aziendale devi sempre mantenere il focus sul tuo potenziale cliente. Quindi non essere autoreferenziale, non tentare vendite dirette, prediligi piuttosto contenuti interessanti che riguardano i prodotti e/o servizi offerti con chiarezza e la massima trasparenza. I clienti, fortunatamente, non sono più ignoranti e non si fanno abbindolare.

5. Il blog aziendale migliora il posizionamento
Avere un blog aziendale, aggiornato e che propone contenuti di qualità pertinenti al settore di attività,  è un ottimo strumento per scalare le classifiche dei motori di ricerca. Google riconosce e premia la costanza di pubblicazione e la qualità dei contenuti proposti se la pagina del tuo blog aziendale è, ovviamente, ottimizzata per la SEO.

6. Analizza il tuo mercato
Un blog aziendale permette di misurare e analizzare ogni tua attività. Di ogni singolo articolo pubblicato puoi, infatti, analizzare una moltitudine di importanti dati. Ad esempio: numero di visite ottenute, tempi di permanenza sulla pagina, interazioni con i social, provenienze del traffico alla pagina, … Dati che se ben analizzati diventano un’interessante indice di valutazione.

Leave a Reply